ASSISTENZA AL TRAVAGLIO E ACCOMPAGNAMENTO IN OSPEDALE

ASSISTENZA AL TRAVAGLIO E ACCOMPAGNAMENTO IN OSPEDALE

“Aiuto! Arrivano le contrazioni, ma saprò riconoscere quelle vere??”  

È il tipico quesito che ogni donna si pone, in particolare se è alla prima gravidanza.
Le modificazioni del collo dell’utero iniziano infatti alcune settimane prima della data del parto e sono accompagnate a momenti intermittenti di contrazioni più o meno dolorose. Spesso si presentano soltanto con indurimenti della pancia, altre volte con qualche fitta che si dissolve nel nulla e non sono perciò molto riconoscibili da chi prova per la prima volta determinate sensazioni.
Inoltre a livello vaginale iniziano a vedersi le prime perdite del famoso “tappo”, ovvero quella sostanza vischiosa che durante la gravidanza protegge, insieme al sacco amniotico, il bambino da eventuali batteri patogeni che potrebbero provocare infezioni penetrando dal collo dell’utero.

L’OSTETRICA è il professionista specializzato per aiutarti a riconoscere questi eventi, tranquillizzarti nel caso il parto non sia ancora così imminente oppure rimanere con te qualora, invece, il travaglio fosse già iniziato e accompagnarti in ospedale per accogliere il tuo bambino.

 

Il servizio si articola:

  • In una visita alla 38° settimana per valutare la situazione complessiva,

  • Reperibilità 24h su 24h dalla 38° settimana fino al parto,

  • Visite intermedie di valutazione ogni qualvolta percepissi dei cambiamenti,

  • Assistenza al travaglio e accompagnamento in ospedale.

 

 

N.B. Questo servizio è strettamente collegato all’assistenza in gravidanza. Conoscerci almeno qualche mese prima del parto é infatti fondamentale per avere chiara la storia della tua gravidanza, in modo da garantirti un’assistenza continuativa e in sicurezza.

 

 Se anche tu vuoi il meglio per te e il tuo bambino
CONTATTAMI.